Si è aperta una finestra?

Ci sono volte in cui vorresti capire meglio ma non hai tempo. Ci sono volte in cui capisci solo una parte e il resto rimane ignoto, nascosto, lontano dalla reale comprensione, piantato in una zona di reale che non ha indicazioni stradali per arrivarci. Forse non si può camminare fino a quella zona. Forse delle volte è bene fermarsi a quello che il panorama offre senza azzardare altro. Puoi immaginare, puoi avere dubbi e farci quello che vuoi con i dubbi, nessuna realtà da accettare ma solo una zona di “boh” da costruire con desideri e bisogni… Leggi tutto “Si è aperta una finestra?”

Segni e disegni

Qualcuno prima o poi dovrà fare qualcosa, ingegnarsi al più presto, progettare un sistema di calcolo che avverta per tempo il realizzarsi di una coincidenza. Ho sentito dire che le coincidenze sono solo “momenti di attenzione ad un particolare che cogliamo perchè lo stiamo elaborando proprio in quel momento”. Può darsi, ma non mi convince.
Cos’è la coincidenza?
L’etimologia di coincidenza tira dritto fino a decretare: coincidenza= cadere dentro.
Cadere dentro a cosa? Al pensiero nel momento stesso in cui lo formuliamo?
Cadere dentro dove? Al punto in cui due fatti si incrociano?
Cadere dentro quando? Al momento dello svolgersi di due fatti contemporaneamente?
Boh… Leggi tutto “Segni e disegni”