Teoria della Sicilia

Senza radici non si vola.
Ogni tanto la voce di Sgalambro arriva tra i pensieri e mi ricorda la scrittura de La Stanza dello Scirocco senza la quale non sarei quella che sono. Mi ricorda chi me l’ha fatta conoscere, Basilio, e chi me la suggerisce ogni tanto come una complice: mia madre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *