Il Radioromanzo

Nella vita ci sono situazioni che mentre le vivi ti sembrano montagne enormi da scalare e poi una volta in cima non vedi l’ora di ricominciare. A me è accaduto con la scrittura di un radioromanzo. Era il 3 luglio del 2008 e tutto è iniziato con una telefonata.
– Ho letto la Stanza che mi hai mandato, è…. bellissima.
Silenzio.
– Ci sei? Che ne dici di scrivere le altre?
– Sì… sì…. ok, grazie, ok, sì…
– Tutto bene Ele?
– Sì, sto bene, se riesco a tornare a respirare andrà meglio

La Stanza dello Scirocco mi ha cambiato la vita. Si sente dire spesso ma nel mio caso ha davvero fatto da linea di confine tra ciò che ero e ciò che sono. Ogni settimana da quel 3 luglio per i successivi 5 anni ho scritto molte Stanze, in onda ogni domenica sera alle 22.00 sulle onde di LifeGate Radio.
Stanze alle quali Basilio Santoro ed Angela Ricciardi hanno dato voce, musica, ambientazione. Un lavoro di squadra incredibile.
La Stanza dello Scirocco è come un primo amore. Intenso, profondo e per sempre. Nonostante tutto, nonostante tutti.
Qui alcune puntate dal blog di Basilio Santoro. Un giorno, forse, un libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *